Fuori di zucca 2017

Sabato 21 e domenica 22 ottobre a Santa Maria Maggiore è prevista Fuori di Zucca, con proposte curiose nella bellezza di un borgo che può vantare la Bandiera Arancione del Touring Club Italiano.

Degustazioni originali e particolari saranno proposte per attirare l’attenzione dei più golosi, dolci o salate, tutte a base di zucca e anche i ristoranti del centro storico proporranno gustosi menu a tema.

Sabato 21 ottobre dalle dieci è previsto un percorso alla scoperta di curiosi e colorati angoli dedicati alle zucche, dalle più piccole alle più grandi, tutte protagoniste di allestimenti nel borgo, intagliate, trasformate in buffi personaggi, incorniciate da decorazioni uniche.

Dalle 11 sarà aperto il Dimenticatoio delle parole, un luogo per grandi e piccini, presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini e, nella Sala Mandamentale del Centro Culturale Vecchio Municipio, si terrà la presentazione del nuovo libro di Benito Mazzi O porco mio, gentil (e sfortunato) – Il rito del maiale in Valle Vigezzo e la vera storia del prosciutto vigezzino, con Bruno Gambarotta, Direttore Artistico del Festival letterario Sentieri e Pensieri.

A chiusura della mattinata si terrà una degustazione di prosciutto vigezzino, accompagnato ad altre prelibatezze suine, in Piazza Risorgimento.

Verso le 14 è prevista la passeggiata ludico-dinamica con Arianna Bertoni, ritrovo in Piazza Risorgimento, con un costo di 10 euro a famiglia.

Dalle 15 i profumi degli orti d’autunno e dei boschi di montagna si riuniranno in Piazza Risorgimento per il Mercatino della terra, tra verdure, frutta, formaggi, dolci e altre prelibatezze autunnali in un mercatino a km 0.

Alle 16, in Piazza Risorgimento, Paola Lombardo e Paola Torsi terranno Concert Jouet, un bizzarro metissage di sessanta minuti di festa, sorprese e divertimento, che unisce musica, fisicità e comicità in un equilibrio costantemente in bilico.

Verso le 16.30 sarà offerta una merenda per tutti a base di zucca con sottofondo musicale in Piazza Risorgimento e alle 18 è prevista la presentazione del nuovo libro di Biagio Bagini Carpe diem – Antiche e nuove filosofie in cucina e il corretto nutrimento dell’anima, con Monica MatteiRoberto Bassa. 

Domenica 22 ottobre dalle 10.30 in Piazza Risorgimento tornerà il Mercatino della terra e dalle 11.30 alle 13 Michele Gori e Roberto Gervasi terranno il concerto Dall’energia incalzante dello swing fino al tango e alla samba.

Dalle 11 alle 13 è previsto il laboratorio a pagamento Piccoli pittori naturalisti – Pittura all’aperto per bambini, con Marzia Tonietti e dalle 14.30 arriveranno in Piazza Risorgimento le trucca bimbi.

La festa finirà con l’attesissima svendita di zucche e verdure, tutti gli allestimenti verranno smontati e portati in Piazza Risorgimento per offrire le delizie autunnali al miglior offerente, in un’asta davvero unica.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s