Halloween 2017 a Monza

Anche Monza, per Halloween, una festa che si può far risalire a un’antichissima tradizione propria dei Celti, ha progettato due eventi davvero particolari, uno nel Parco di Monza, il secondo invece tra le sale e le segrete della Villa Reale, residenza dei sovrani d’Italia alla fine dell’Ottocento.

Per il secondo anno tornerà la Corsa di Halloween nel Parco di Monza, un percorso da brivido, con l’iniziativa Halloween Walk & Run, organizzata da Good Morning Brianza il cui ricavato verrà interamente devoluto alle attività sociali del progetto.

I partecipanti potranno scegliere tra due percorsi di 7 e 14 km, tutti adatti a runners e famiglie, all’interno del Parco di Monza, inoltre sarà previsto un contributo di partecipazione di 5 euro che sarà interamente donato ai progetti sociali di Good Morning Brianza.

Il ritrovo è situato presso Cascina San Fedele nel Parco di Monza con le partenze dalle 7.30 alle 10.30, è possibile iscriversi online oppure in loco il 29 ottobre dalle 7.30 alle 10.30 presso la Cascina San Fedele, fino a esaurimento cartellini.

Martedì 31 ottobre a Monza è in programma un party alla Reggia, per una festa da brividi in una location unica.

“Per festeggiare la notte più inquietante dell’anno abbiamo pensato di farvi fare un tuffo nel passato riportandovi nei luoghi dove, sul finire del 1800, risiedeva la corte della Regina Margherita e Re Umberto I. Una serata di Gala in una location mozzafiato in cui storia, mondanità e divertimento si fondono per creare un’atmosfera unica per un evento indimenticabile. Per la prima volta nella storia della Villa Reale di Monza si terrà un Gala che coinvolgerà le segrete della residenza reale” dicono gli organizzatori.

A Monza è presente una serie di luoghi carichi di storia e di fascino, di cui molti legati alla reggia e ai suoi spazi segreti, come la volta a mattoni della ghiacciaia di corte con una luce che piove da un lato e le conferisce un’atmosfera quasi spirituale.

Scendere le scale sotto il Teatrino di corte mostra le splendide macchine da scena in legno, progettate dal Piermarini, mentre nei vecchi depositi della Villa ci sono pareti murate che potrebbero nascondere quella galleria di cunicoli ipotizzata attraversare i giardini reali, oppure il leggendario passaggio segreto che avrebbe consentito a Re Umberto I di raggiungere, la residenza dell’amante nella sua villa di Vedano al Lambro.

La serata inizierà alle 19.30 con un aperitivo e un ricco buffet, poi proseguirà con i festeggiamenti e balli.

L’ingresso vede il biglietto a 15 euro con consumazione, per la serata danzante 15 euro con consumazione.

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s