Notturna al Plenilunio d’Inverno

passeggiata-luna-moon-valle-curone

Sabato 19 gennaio la ProMontevecchia proporrà un’uscita serale nel Parco del Curone organizzata dalle Guardie Ecologiche Volontarie, in un luogo incantevole a meno di un’ora da Milano in cui uomo e natura convivono, tra zone di rilevante interesse ambientale, centri urbani, insediamenti produttivi, aree destinate all’agricoltura e all’allevamento e monumenti architettonici di grande valore artistico e culturale.

Il Parco del Curone è nell’estremo lembo della Brianza sud-orientale, tra la pianura e le alture del Triangolo Lariano, con la collina di Montevecchia e i torrenti Curone e Molgoretta.

Le molte cascine del territorio del Parco oggi sono abbandonate dopo il generale declino dell’attività agricola, mentre un tempo erano abitate dalle numerose famiglie contadine del luogo.

In passato erano il centro di un’intensa attività agricola, come dimostrano i terrazzamenti della collina, creati per rendere più facile la lavorazione del terreno.

Questi edifici rurali sono oggi un patrimonio storico e culturale d’importante valore da conservare e preservare perché grande testimonianza della vita contadina del passato.

Nel Parco sono presenti varie tipologie di edilizia rurale, come la cascina su due livelli, dove al piano terra si trova la stalla e nel loggiato superiore il fienile.

Anche gli edifici religiosi assumono grande importanza perché ricordano la vitalità religiosa della popolazione locale, che si esprimeva nel realizzare queste opere, come nel caso del Santuario della Beata Vergine del Carmelo, sul punto più elevato della collina di Montevecchia, che ha avuto una grande funzione di riferimento per gli abitanti delle zone vicine nel corso dei secoli.

Nel Parco del Curone sono presenti anche 11 sentieri percorribili a cavallo o con la mountain bike, che attraversano, da Nord a Sud e da Ovest a Est,  il territorio, toccando tutti i comuni che fanno parte dell’area protetta.

Notturna al plenilunio d’inverno sarà una passeggiata di contemplazione della Natura di notte, nel silenzio, tra panorami mozzafiato e illuminati dalla luna piena, con la visita di un’antica cascina con un piccolo museo contadino e una cantina e un brindisi con il vin brulè, al fuoco della stufa a legna.

L’uscita vedrà un contributo di 5 euro ed è a numero chiuso con prenotazione da fare scrivendo a gev.curone@libero.it.

Il luogo di partenza verrà comunicato all’atto prenotazione e si dovrà avere un abbigliamento adatto alle escursioni.

Per più info si può scrivere a gev.curone@libero.it

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s