Primavera sportiva nella Valmalenco

Piega Malenca 2019

In marzo, tra Sondrio e Valmalenco, si terrà un gran numero di eventi sportivi, e non solo, cui partecipare.

Di sicuro il più noto è la Piega Malenca, dal 22 al 24 marzo, un tutto all’origine dello sci. Per un weekend dedicato alla sciata a tallone libero, la più antica tecnica per sciare, tra istruttori professionisti, tour negli angoli nascosti della valle, eventi per tutti i gusti e il piacere dello stare insieme sotto il segno di libera la mente e libera il tallone.

Una manifestazione, organizzata nel comprensorio dell’Alpe Palù, pensata per chi vuole apprendere i segreti dello sci ancestrale, con il distintivo andamento ondeggiante.

Ma prima del weekend del tallone free ci saranno altri due momenti per gli amanti di sport e natura. Domenica 17 marzo il CAI Valmalenco organizza la salita scialpinistica alla vetta malenca Sasso Nero (2.919 metri) con partenza da San Giuseppe (1.500 m), un dislivello di 1.415 m e di difficoltà BSA.

Sempre domenica 17 arriva la 3V3D Challenge, una 3 vertical da completare in 3 ore, con una lunghezza totale di 5 km con dislivello di 1000 D+.

Tre le prove, che sono Ovovia dalla lunghezza di 1,80 km – d+ 350 m, lo skilift Campolung dalla lunghezza di 2 km – d+ 450 m e skilift Barchi dalla lunghezza di 1,40 km – d+ 200 m.

La particolarità è che tutti i vertical/prove possono essere fatti con qualsiasi attrezzatura, tra ramponcini, fondo, ciaspole, scarpe da neve, bastoncini, telemark.

Domenica 24 marzo la Valmalenco proporrà anche la classica gara sulla sua montagna simbolo, il Pizzo Scalino, una cima da risalire con gli sci ai piedi e un grande appuntamento per tutti gli amanti dello scialpinismo.

La 34ª edizione della Gara del Pizzo Scalino, organizzata dalla Sportiva Lanzada, porterà gli atleti in uno scenario unico, su un percorso adatto per mettere alla prova anche gli sciatori più allenati.

A Sondrio, dal 22 al 24 marzo, in piazza Garibaldi, torna Choco Fest, un evento ricco di golosità per adulti e piccini.

Dalle 9 alle 20 ci saranno cioccolatini e praline, creme spalmabili e tavolette, liquori e creazioni artistiche al cioccolato, sculture che lasceranno a bocca aperta.

Sono previsti anche i laboratori dedicati ai bambini, sabato e domenica dalle 10 alle 12:30 e dalle 14 alle 17:30, dove si potrà giocare con il cioccolato e realizzare delle piccole creazioni da portare a casa.

Inoltre sono aperte le iscrizioni al Cantù Basket Camp 2019 ed è attesa l’ennesima invasione di cestisti per il Mountain Camp, previsto dal 30 giugno al 6 luglio a Chiesa in Valmalenco e Caspoggio, per i nati dal 2001 al 2011. 

Tutto questo in un territorio caratterizzato da una natura selvaggia, ma generosa, incastonato tra le Alpi Orobiche e Retiche, dove svetta, con i suoi 4.050 metri, il Pizzo Bernina, con 60 km di piste da sci, uno snowpark e tante attività all’aria aperta, tra montagne bellissime e maestose, sa regalare una scenografia di colori, profumi e sapori che mutano a ogni stagione.

Maggiori info sono sul sito www.sondrioevalmalenco.it

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s