Un’estate nella Valmalenco

Valmalenco

Da anni i campus estivi realizzati in Valmalenco sono parte dell’esigenza, comune a molte famiglie di ospitare, dopo la fine dell’anno scolastico, i bambini, per occuparsi di loro durante la giornata proponendo esperienze stimolanti e coinvolgenti.

Quest’anno ci saranno ben quattro settimane che soddisfano le esigenze di tutti come il tradizionale English camp, l’attivo Gym camp e il più creativo Art camp.

Dal 9 al 16 giugno l’English camp proporrà un approccio attivo e coinvolgente per vivere una full immersion in lingua inglese nella natura, supervisionati da un ricco e solido team d’insegnanti certificati.

Con il Gym camp, dal 16 al 23 giugno, ci sarà un focus sulla ginnastica artistica, con tutti i giorni attività sportive con approccio ludico, tra ginnastica ritmica, acrobatica, nuoto sincronizzato, arrampicata, esperienze in natura.

Dal 14 al 20 luglio e dal 21 al 28 luglio su richiesta l’Art camp vedrà una ricca sperimentazione di varie tecniche artistiche e progetti di disegno, pittura e scultura, con pratica anche all’aperto.

Sarà prevista anche la possibilità d’iscrizione al programma solo giornaliero, senza pernottamento. Le iscrizioni dovranno arrivare entro il 30 aprile, mentre più info sono sul sito www.sondrioevalmalenco.it/it/valmalenco-campus-estivi

Inoltre sono aperte anche le iscrizioni del Cantù Basket Camp con il Mountain Camp dal 30 giugno al 6 luglio a Chiesa in Valmalenco e Caspoggio, con più info scrivendo a cantubasketcamp@gmail.com.

Sondrio e Valmalenco, nel cuore della Valtellina, è un territorio noto per la sua natura selvaggia, ma generosa, incastonato tra le Alpi Orobiche e Retiche, dove svetta, con i suoi 4.050 metri, il pizzo Bernina.

Cuore della neve d’inverno con 60 km di piste da sci, uno snowpark e una sconfinata offerta di attività all’aria aperta, tra montagne bellissime e maestose, la regione sa regalare una scenografia di colori, profumi e sapori che mutano a ogni stagione.

Non mancano bellezze naturali, artistiche, storiche e scenari suggestivi, come i terrazzamenti vitati, sul versante retico dell’Adda, dove si producono pregiati vini che ben si sposano ai migliori prodotti della tradizione enogastronomica valtellinese.

Maggiori info sono sul sito www.sondrioevalmalenco.it

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s