A Ornavasso torna la Grotta di Babbo Natale

Iniziamo a sognare il Natale, Babbo Natale abita a Ornavasso.

Torna a Ornavasso, all’imbocco della Valdossola a pochi chilometri dal Lago Maggiore, dal 19 novembre al 28 dicembre, La Grotta di Babbo Natale, manifestazione natalizia che coinvolge ogni anno migliaia di famiglie, rivolta ai bambini e non solo, location affascinante che offre grandi emozioni ai visitatori che ogni anno raggiungono i suggestivi boschi affacciati sul Lago Maggiore e su quello di Mergozzo.

Questa edizione sarà davvero ricca di novità per tutta la famiglia.

Innanzitutto, per i trasporti, otto trenini Renna Express collegheranno sempre, dalle 9 alle 18.30, il centro di Ornavasso con il Parco di Babbo Natale, il grande Presepe, il Paese dei Balocchi con i mercatini natalizi al coperto e il Teatro di Babbo Natale.

Un’altra novità introdotta quest’anno sarà una vasta area parco che si potrà visitare sempre, anche senza prenotare il biglietto e acquistandolo sul posto, dove è possibile incontrare Babbo Natale mentre sfila con le renne all’interno del parco di 20 mila metri quadrati, popolato di animali, dai cammelli alle civette delle nevi.

Per tutta la durata della kermesse, ogni giorno ci saranno due momenti per vedere sfilare Babbo Natale con le renne, precisamente alle 12 e alle 16.

Al termine della passeggiata nel Parco è situata la Grotta di Babbo Natale, ricavata nell’antica cava sotterranea da cui fu estratto il marmo anche per il Duomo di Milano.

Per accedere all’antica cava, attraverso una galleria 200 metri sotto terra, ricca di strani personaggi, che conduce al grande salone in marmo che ospita Babbo Natale in persona, è consigliata la prenotazione on line sul sito www.grottadibabbonatale.it.

In caso di esaurimento dei biglietti per l’ingresso in Grotta non solo si potrà vedere Babbo Natale durante la sfilata con le sue renne, ma anche assistere al Musical di Natale, spettacolo in omaggio con la prenotazione on line.

Alla storia del marmo del Duomo di Milano è dedicata una zona del Santuario della Madonna della Guardia, che all’ingresso del Parco presenta il più grande Presepe riflesso d’Italia, collocato nella riproduzione di un villaggio di 600 metri quadrati, ricco di statue e attività a grandezza naturale.

Nel Paese dei Balocchi saranno allestiti i mercatini di Natale al coperto, a ingresso gratuito, su tremila metri quadrati di aree coperte, con ristorazione e servizi per le famiglie, che garantiranno a tutti la possibilità di vivere la magia di questo grande evento, con qualsiasi condizione meteo.

Lungo il percorso ci saranno numerose aree ristoro, prodotti tipici e degustazioni, tendoni riscaldati, nursery, area accogliente per il pranzo al sacco, oltre a una navetta di collegamento con i mezzi pubblici di trasporto per Milano, Torino, Genova e la Svizzera.

Alla manifestazione collaboreranno anche le associazioni locali, per la gestione di alcuni punti ristoro lungo il percorso.

Dal Paese dei Balocchi alla Fabbrica dei Giocattoli, tutte le aree saranno coperte e riscaldate per garantire la manifestazione con qualsiasi condizione climatica.

Non mancheranno spettacoli e intrattenimenti musicali, saranno più di 90 quelli in programmazione, ogni data proporrà due show di apertura (alle 9:45) e di chiusura (alle 18:30) gratuiti in Piazza XXIV Maggio a Ornavasso, con la favola Il bosco di Natale e il concerto di We wish you a Disney Christmas.

I musical Christmas Show e Natale saranno replicati ogni giorno per tre volte, alle 10:45, alle 14 e alle 16:45, sono family show coinvolgenti per bambini e adulti, ispirati a temi e storie universali dell’immaginario infantile e non solo, già presentati con grande successo al Teatro Nuovo e Teatro Manzoni di Milano.

Per i più sportivi ci sarà la Pista di Pattinaggio in piazza XXIV Maggio, con ghiaccio naturale, aperta nei festivi e giorni dell’evento dalle 10 alle 23 e nei feriali dalle 15 alle 22, mentre per gli appassionati di hobbistica si potranno visitare aree con dimostrazioni di lavorazioni di artigiani e produttori: cagliata del latte, liutaio, scultore del sasso e del legno, pinocchi, presepista.

Date di apertura della kermesse:

Novembre: sabato 19 – domenica 20 – sabato 26 e domenica 27.

Dicembre: venerdì 2 – sabato 3- domenica 4- mercoledì 7 (Sant’Ambrogio) – giovedì 8 (Immacolata) – venerdì 9- sabato 10 – domenica 11 – sabato 17 – domenica 18 – venerdì 23 – sabato 24 – lunedì 26 (Santo Stefano) – martedì 27 – mercoledì 28.

Per informazioni:www.grottadibabbonatale.it

Pubblicato su: www.labissa.com 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s