Tra cave e canyon, torna il festival Tones on the Stones

Cave di pietra e canyon scavati dal ghiaccio saranno i palcoscenici dell’undicesima edizione di Tones on the Stones 2017 dal 9 al 23 luglio. Un festival unico al mondo, tra cave di pietra e canyon naturali, con iniziative artistiche e performances di vario tipo che coinvolgeranno adulti e più piccoli, ambientate negli Orridi di Uriezzo e nella storica cava di Trontano (VB), che lasciano letteralmente senza fiato per i luoghi e lo spettacolo.

Dopo il giro di boa della decima, Tones on the Stones offriranno un programma eccezionale, già a partire, dalla tappa nella spettacolare e storica cava di beola grigia di Trontano, scavata dall’infaticabile lavoro dell’uomo, e nelle formazioni rocciose degli Orridi di Uriezzo, modellate dalla forza incessante di ghiaccio e acqua nel corso dei secoli.

E gli artisti coinvolti sapranno calcare questi palcoscenici suggestivi con una serie di performance in grado di soddisfare i gusti degli spettatori di ogni età, quest’anno con un occhio di riguardo per giovani e giovanissimi, grazie a Nextones e Tones on the Stones KIDS, dedicati rispettivamente alla musica elettronica ambientata in cava e agli eventi per i più piccoli ospitati in un giardino glaciale composto da canyon spettacolari.

La formula del successo di Tones on the Stones, che ha sempre accresciuto il numero e la fedeltà del suo pubblico, è quella di unire le performances di grandi artisti internazionali allo stupore che solo i naturali palcoscenici montani in pietra possono regalare.

Gli spettatori saranno guidati in un’esperienza coinvolgente ed emozionante, che permetterà di guardare i maestosi scenari che si aprono in queste montagne, dalle cave plasmate dal lavoro decennale dell’uomo fino agli orridi, formazioni ricavate dalle millenarie e lente erosioni dei ghiacci e delle acque.

L’obiettivo di Tones on the Stones è portare in primo piano il valore estetico, oltre che storico, delle cave d’estrazione traendo forte ispirazione creativa dalla natura di questi luoghi.

Dal 2007, con la direzione artistica di Maddalena Calderoni, soprano verbanese, che ha ideato questo festival a livello internazionale, Tones on the Stones propone eventi di alta qualità, in cornici sceniche talmente speciali da rendere irripetibile ogni spettacolo.

Per il 2017, all’interno della tradizionale programmazione, la novità è rappresentata la sezione dedicata ai più piccoli, ispirata dal protocollo d’intesa tra Unicef e Uncem per la tutela dei diritti dei minori che risiedono in aree di montagna a rischio spopolamento.

Toner on the Stones proporrà dunque un weekend di attività pensate e realizzate per i più piccoli che comprendono spettacoli, laboratori e percorsi performativi a contatto con la natura e con la produzione artistica.

Nella cava di Trontano quest’anno saranno esposte alcune opere di Enrica Borghi, artista che vive e lavora ad Ameno (No) e Berlino, che trasforma poeticamente materiali d’uso comune o destinati al macero creando nuovi mondi fantastici, infatti le installazioni proposte a Tones on the Stones saranno realizzate in plastica.

Per informazioni dettagliate e aggiornamenti, anche sui prezzi dei biglietti, che prevedono una scontistica per le prevendite anticipate, si può consultare il sito web www.tonesonthestones.com e la relativa pagina facebook.

Programma

Domenica 9 luglio 2017 – Ore 10.00, 11.00, 12.00, 14.00, 15.00, 16.00

Orridi di Uriezzo

Flitri, magie e sortilegi – Gli Orridi, la pietra e la creatività di Tones on the Stones

Laboratori e performance horror all’interno degli Orridi di Uriezzo.

Sabato 15 luglio 2017 – Ore 21.00

Foro Boario di Crodo

Hänsel e Gretel

Un’opera romantica in tre atti di Engelbert Humperdinck su libretto di Adelheid Wette.

Tratta dalla fiaba omonima dei fratelli Grimm.

Alessio Pizzech regista

Stefano Seghedoni direttore

Nevio Cavina disegno luci

Venerdì 21 luglio 2017, ore 21.30

Cava storica di Trontano

Requiem di Mozart + Aeterna di Leonardo Carrano – PRIMA ASSOLUTA

Direttore Paolo Spadaro

Coro Universitario del Collegio Ghislieri e Orchestra da Camera Milano Classica

Sabato 22 luglio 2017, dalle ore 21.00

NeXTones

Domenica 23 luglio 2017 ore 21.30

Cava storica di Trontano

Piano Twelve e la magia del volo

Biglietti

Tones on the Stones KIDS

9 luglio 2017

Evento su prenotazione chiamando il numero 340 4543343

15 luglio 2017

€ 10 per i genitori – € 5 per bimbi e ragazzi fino a 14 anni

Requiem di Mozart+Aeterna

Venerdì 21 luglio

€ 22,00 + diritti di prevendita / per acquisti in prevendita entro luglio

€ 25,00 in biglietteria il giorno dell’evento

Nextones

Sabato 22 luglio 2017

€ 15,00 + diritti di prevendita / per acquisti in prevendita entro luglio

€ 18,00 in biglietteria il giorno dell’evento

Piano Twelve

Domenica 23 luglio 2017

€ 22,00 + diritti di prevendita / per acquisti in prevendita entro luglio

€ 25,00 in biglietteria il giorno dell’evento

Pubblicato suwww.labissa.com

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s